Domenica 31 marzo – Il Sentiero delle Espressioni – Valle d’Intelvi

Sopra il Lago di Como si nasconde un sentiero di volti lignei, un sentiero animato da personaggi del mondo rurale della montagna, ma anche di animali leggendari delle Alpi, di fate e di folletti che abili intagliatori hanno ricreato nelle cortecce degli alberi del bosco. C’è il Regle, il serpente crestato che nasce dall’uovo di un gallo vecchio di un anno covato dalla biscia. Il serpente magico che se lo incontri nel bosco guai a incrociare il suo sguardo perché ti incanta e ti ammattisce. Ci sono Driadi e contadini, cani in legno e scoiattoli di corteccia. C’è poi il Mascherón tipico del Carnevale di Schignano e tra le espressioni di questi personaggi in legno figurano anche i Contrabbandieri Romantici della Valle d’Intelvi, che con la loro eterna lotta tra amore ed odio hanno da sempre animato la vita di questi borghi di montagna.

Antea, la nostra Guida locale, figlia di contrabbandieri romantici e delle loro leggende, nata e cresciuta al ritmo delle ninne nanne e delle leggende su Sfrusaduu e Burlanda e fate e folletti, con le sue storie ci sorprenderà tra risate e avventure di uomini e magiche creature. Meta: Monte Comana (1200m) dalla cui cima vedremo il Lago di Como in tutto il suo azzurro splendore. Molti di voi magari conoscono già questo sentiero, ma chi di voi conosce anche le storie che stanno dietro a questi magici personaggi? Venitelo a scoprire con Controvento Trekking!


PROGRAMMA

Ritrovo: puntuali ORE 10 presso Località Posa di Schignano, 22020 (Como). Rientro previsto per le ore 16 circa.

Difficoltà: E (Escursionistico, medio-facile)

Dislivello: 550  metri

Lunghezza: 7 km

Ore di cammino (soste escluse): 2:30 h

Per chi è adatta: L’itinerario è ideale per chi ha un minimo di allenamento alla montagna, utile per un primo approccio lento e curioso al territorio circostante. Percorso adatto anche alle famiglie, possono partecipare bambini dai 7 anni di età. I minori di 18 anni devono essere accompagnati da un adulto. E’ possibile portare cani purché al guinzaglio, socievoli e in grado di stare insieme ad altri cani e ai bambini.

Equipaggiamento obbligatorio:  Pile o maglioncino, borraccia da 1 litro/thermos, calze e scarponcini da trekking, giacca o mantellina impermeabile, pranzo al sacco. Facoltativo: bastoncini da trekking.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE

15€ Adulti e ragazzi dai 12 anni;

10€ Bambini e ragazzi dai 7 fino a 11 anni;

La quota comprende l’accompagnamento per tutta la durata della giornata di Antea Franceschin – Guida Ambientale Escursionistica. La quota NON COMPRENDE il viaggio da e per il punto di partenza nè il pranzo al sacco.


Indicazioni stradali: salendo da Argegno, seguite per la località Posa di Schignano, passando per Perla. ATTENZIONE: se usate Google Maps non imboccate la strada che da Via Gordona sale, poichè stretta e poco agevole. Seguite invece le indicazioni per località Perla e in seguito per località Posa, imboccando Via Rosa del Sasso, oltre a seguire i comuni cartelli per il Sentiero delle Espressioni. Il parcheggio dedicato è molto piccolo, motivo per cui potete scegliere se parcheggiare a Schignano e arrivare al punto di ritrovo a piedi, oppure parcheggiare lungo la strada.

Annullamento: La gita viene confermata con un minimo di 5 partecipanti. In caso di maltempo la Guida andrà a modificare il percorso per permettere al gruppo di vivere al meglio la giornata. La gita verrà annullata solo in caso di forte maltempo entro le ore 18 del giorno precedente la gita.

La partecipazione all’escursione comporta l’accettazione del Regolamento d’escursione.


ISCRIZIONI

Numero massimo di partecipanti: 30. Iscrizione obbligatoria fino a esaurimento posti e/o entro le ore 18 di Sabato 30 marzo 2019 contattando:

Antea +39 3480725255

email antea@controventotrekking.it

La partecipazione all’evento comporta l’accettazione incondizionata del Regolamento d’escursione