Pasquetta sopra il Lago di Lugano con pranzo insieme all’ultima pastora della Valceresio

Al Monte Grumello, là dove una volta c’era il mare e attraverso le trincee della Linea Cadorna, con pranzo nell’agriturismo di Rosalba.

Avete mai visto all’opera un pastore con la mungitura manuale delle sue capre? Sapete come si produce il formaggio con coltura battericaRosalba ci introdurrà nella difficile e ormai scomparsa pratica della pastorizia in Valceresio, sopra il Lago di Lugano, accompagnandoci nei luoghi dove vive e lavora completamente sola tra caprette e castagneti secolari. Partiremo dal Lago di Lugano per immergerci in un bosco antico quanto le attività economiche di questi borghi di montagna, da sempre legate al ciclo della Natura. Con Antea, la nostra Guida locale, nata e cresciuta in questi luoghi, osserveremo affioramenti di roccia che ci racconteranno di come un tempo qui vi erano un mare e i dinosauri. Arriveremo in vetta al Monte Grumello (684 m) e percorreremo alcune Trincee della Prima Guerra Mondiale, appartenenti all’enorme complesso di bunker e trincee della Linea Cadorna. Scenderemo quindi al borgo montano di Cà del Monte, dove Rosalba ci attenderà con un fumante piatto di polenta e mille prelibatezze cucinate da lei. Prima di rientrare alle macchine per un altro sentiero, Rosalba ci farà fare un giro per la sua proprietà, non solo per conoscere le sue caprette, ma anche per raccontarci di come e dove produce i suoi formaggi. Torneremo quindi a casa arricchiti di un tassello in più in grado di spiegarci gli antichi mestieri della Montagna, e chissà, magari anche con una bella forma di caprino nello zaino!


PROGRAMMA

Quando: PASQUETTA 2019 – 22 aprile

Ritrovo: ORE 10 presso Parcheggione gratuito in Via P. Girola, Besano 21050 (VA). Dal punto di ritrovo ci si organizzerà con la Guida e le proprie macchine per raggiungere l’inzio del percorso (5′ di macchina) (l’inzio del percorso ha un parcheggio ridotto, motivo per cui ci organizzeremo per lo spostamento con poche macchine). Rientro previsto per le ore 16.

Pranzo: a menù fisso presso Agriturismo di Cà del Monte (VA) di Rosalba Gessaga – località Cà del Monte, via Cavallotti 20, 21050 Porto Ceresio.

Difficoltà: E (Escursionistico) medio-facile

Dislivello: 500 metri

Lunghezza: 8 km

Ore di cammino (soste escluse): 4

Equipaggiamento obbligatorio: SCARPONI DA TREKKING con SUOLA VIBRAM, borraccia da 1 litro/thermos, zaino giornaliero da 25 litri, giacca o mantellina impermeabile, torcia elettrica, giacca antivento, pile o maglioncino.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

15€ Adulti e ragazzi dai 12 anni;

10€ Bambini e ragazzi dai 7 fino a 11 anni;

La quota comprende l’accompagnamento per tutta la durata della giornata di Antea Franceschin – Guida Ambientale Escursionistica. La quota NON COMPRENDE il pranzo tipico (15€ adulti/10€ bambini e ragazzi < 12 anni), il viaggio da e per il punto di partenza e tutto quanto non espressamente indicato.  Il pranzo è parte integrante della gita e verrà pagato direttamente al gestore. 

Pranzo a Menù fisso da Rosalba:

15€ Adulti;

10€ Bambini e ragazzi fino ai 12 anni;

Menù fisso: piatto unico di polenta e bruscitt, acqua, 1 bicchiere di vino, caffè, dolce.

Menù bambini: piatto di pasta, acqua, dolce.

In caso si voglia un menù vegetariano (piatto unico con pasta, verdure e formaggio caprino di Rosalba) vi è la necessità di comunicarlo al momento dell’iscrizione.

Come arrivare al punto di partenza:

  • In auto: seguendo le indicazioni per Porto Ceresio e Besano provenendo da Varese.
  • In treno: provenendo da Milano, prendere la linea Milano-Porto Ceresio. La Guida si rende disponibile a recuperare in Stazione a Porto Ceresio coloro che decideranno di venire in treno il giorno dell’escursione. ATTENZIONE: per garantire il passaggio in treno, è OBBLIGATORIO far presente al momento dell’iscrizione che si richiede un passaggio alla Guida, e CONTATTARE DIRETTAMENTE la Guida il prima possibile. Per garantire la corretta gestione logistica il giorno dell’escursione, la Guida si rende disponibile a recuperare in Stazione Malnate al massimo 4 persone (numero posti disponibili in auto) nella seguente fascia oraria: dalle 10 alle 10:15 (e non oltre) del giorno della gita.

Annullamento: La gita verrà annullata solo in caso di forte maltempo entro le ore 18 del giorno precedente la gita.

Poiché il numero dei partecipanti è limitato a 30 persone, in caso di disdetta vi preghiamo di comunicarcelo il prima possibile così da poter contattare le persone in lista d’attesa.


ISCRIZIONI

Numero massimo di partecipanti: 20. Iscrizione obbligatoria fino a esaurimento posti e/o entro le ore 18 di sabato 21 aprile 2019 contattando:

Antea +39 3480725255

email antea@controventotrekking.it

La partecipazione all’evento comporta l’accettazione del Regolamento d’escursione