Scuole

Tante iniziative mirate per ragazzi di ogni età e scuole di ogni grado. I programmi e le attività formative sono personalizzati in base al percorso scolastico compiuto sui banchi di scuola, mentre le uscite didattiche hanno la finalità di permettere a docenti e studenti di sperimentarsi e mettersi in gioco in prima persona direttamente in natura. Le proposte formative prevedono sia attività da svolgere in classe e/o in laboratorio, sia escursioni ed uscite all’aperto, realizzabili per i più piccoli anche nel parco scolastico dell’Istituto.

Ogni progetto lavora su più aspetti della didattica e su più materie formative. L’educazione ambientale è sempre il focus ultimo di ogni uscita, ma tutti i lavori includono aspetti storico-culturali dei luoghi attraversati, economie del presente e del passato, nonché aspetti di geologia, biologia e ecologia.

Di seguito solo alcune delle idee e iniziative con Controvento Trekking. Per ricevere la proposta formativa completa contattare:

Antea Franceschin – Guida Ambientale Escursionistica abilitata.

Tel. (+39) 3480725255

Email: antea@controventotrekking.it


PROGETTI FORMATIVI PER SCUOLE MATERNE E SCUOLA PRIMARIA DI I GRADO

  • IN VIAGGIO COL FOLLETTO E LA SUA VALIGIA DELLE MERAVIGLIE 
    Escursione in Natura ed educazione ambientale con giochi per bambini. I bambini saranno accompagnati da un personaggio in costume, travestito da Folletto del Bosco. Il personaggio si calerà nel ruolo accompagnando i bambini lungo un percorso naturalistico, intervallando il cammino a rappresentazioni teatrali, letture animate, giochi e laboratori.
  • LA VALLE DEI MULINI TRA VARESE E COMO
    Andremo all’esplorazione della Valle dei Mulini, vedremo le antiche ruote di alcuni di essi e visiteremo il mulino didattico. Scopriremo la storia di questi luoghi ameni attraverso parole e racconti.
  • SULLE TRACCE DEI DINOSAURI DELLA VALCERESIO
    Al’interno del sito del Monte San Giorgio patrimonio UNESCO per l’umanità. Il Saltriovenator, il Ticinosuchus e il Besanosauro sono solo alcuni degli animali preistorici che incontreremo lungo il nostro cammino attraverso i luoghi del ritrovamento. Antea con i suoi acquarelli darà forma a questi splendidi animali del passato mentre nel pomeriggio possibilità di visita Guidata al Museo dei Fossili di Besano. Eventuale laboratorio di calco dei fossili.


PROGETTI FORMATIVI PER SCUOLA PRIMARIA DI II GRADO E SCUOLE SUPERIORI

  • IN FUGA DAL NAZIFASCISMO: LEGGI RAZZIALI A VARESE E COMO e L’OPERAZIONE SEGRETA DELLE AQUILE RANDAGIE
    Escursione nei luoghi dell’occupazione Nazifascista in provincia di Varese, lungo i sentieri della salvezza degli ebrei. Al motto: ‘Un giorno in più del Fascismo’ percorreremo le orme degli ebrei e dei dissidenti politici che rifiutarono di servire la Repubblica di Salò e il fascismo, costretti a fuggire in Svizzera e a procurarsi delle nuove identità per scampare alla morte.
  • SULLE TRACCE DEI DINOSAURI DELLA VALCERESIO
    Al’interno del sito del Monte San Giorgio patrimonio UNESCO per l’umanità. Il Saltriovenator, il Ticinosuchus e il Besanosauro sono solo alcuni degli animali preistorici che incontreremo lungo il nostro cammino attraverso i luoghi del ritrovamento. Antea con i suoi acquarelli darà forma a questi splendidi animali del passato mentre nel pomeriggio possibilità di visita Guidata al Museo dei Fossili di Besano. Eventuale laboratorio di calco dei fossili.
  • LA GRANDE GUERRA E LE TRINCEE DELLA LINEA CADORNA
    Nei luoghi della Prima Guerra Mondiale in provincia di Varese. Costruite a ridosso della Grande Guerra, trincee e bunker, gallerie e postazioni di batterie sono le strutture antropiche che compongono la Linea Cadorna: un labirinto di cunicoli costruito a difesa della frontiera italo-svizzera nel 1918. E proprio sul confine tra Valli e città cammineremo, in un ambiente ricco di vegetazione e storia.
  • LA VALLE DEI MULINI TRA VARESE E COMO
    Escursione all’interno del PLIS Parco Valle del Lanza, in riva al fiume + visita all’interno di un antico Mulino ad Acqua del Parco + visione dall’esterno delle Cave di Molera del XVIII-XIX secolo + cammino sugli antichi binari della Ferrovia della Valmorea.
  • CAMMINATA NOTTURNA: LA MAGIA DEL BOSCO DI NOTTE
    Una semplice passeggiata notturna alla scoperta del bosco ammantato nel silenzio della notte, tra Gufi, Civette e Allocchi del Parco Valle del Lanza. Tra racconti di leggende, miti e curiosità della vita di questi magici animali del crepuscolo, con la tecnica del Playback potremo provare a sentirli rispondere ai nostri richiami!